La fondazione ha lo scopo di assicurare la conservazione, la tutela e la valorizzazione dell'opera e del patrimonio artistico di Marino Marini. Essa promuove e patrocina mostre antologiche, pubblicazioni d'arte ed ogni altra iniziativa, specie di ricerca e di studio, capace di valorizzare ed onorare l'opera e la memoria dell'Artista; assicura l'inventario del patrimonio artistico, e la conservazione, a fini di ordinamento storiografico e filologico, del materiale d'archivio di Marino Marini; dispone sulla conservazione e l'adeguata destinazione delle opere di Marino Marini, di qualunque natura, che ad essa pervengano a qualsiasi titolo; si adopera nei limiti consentiti dalla legge e dagli atti di istituzione, per il coordinamento ed il corretto svolgimento delle attività e delle funzioni del Centro di documentazione dell'opera di Marino Marini di Pistoia, del Museo Marino Marini di Milano e del Museo Marino Marini di S. Pancrazio a Firenze; esercita, nelle forme e nei limiti stabiliti dalla legge, i diritti di utilizzazione delle opere di Marino Marini trasmessile dalla fondatrice, nonché i diritti connessi aventi carattere patrimoniale; svolge, in conformità col presente statuto, ogni altra attività necessaria al conseguimento dei suoi scopi.

Art.2 Statuto della Fondazioneriempitivo